Corridoio di Eclissi Lunare & Solare 2020. Accogliamo l’Energia dell’Amore col solstizio d’estate

Questa domenica, 21 giugno, ci sarà un’eclissi solare anulare, nota come “anello di fuoco”. Un’eclissi solare anulare si verifica quando la Luna è leggermente più lontana dalla Terra e, di conseguenza, non può coprire completamente il Sole. Succede anche quando il nostro pianeta è più vicino all’astro, all’interno della sua orbita.

Stiamo attraversando un lungo corridoio di tre eclissi, già iniziata con l’eclissi lunare del 5 giugno con in mezzo l’eclissi solare del 21 giugno e finirà con l’eclissi lunare del 5 luglio. Un corridoio di tre eclissi è un evento astrologico molto raro ed impegnativo a tutti i livelli.

E’ un periodo in cui le potenti energie degli astri spronano a grandi cambiamenti, sia nelle nostre vite che nella società e nei processi climatici e litogenetici dei continenti.

Si tratta di un evento astrologico capace con la sua potenza vibrazionale, di aprirci alla possibilità di correggere gli errori, revisionare la vita, liberarci da tutto ciò che non è più benefico per noi.

Possiamo dire che un’eclissi è un processo di purificazione, dell’azzeramento totale dei programmi dannosi e della riprogrammazione a livello cellulare e genetico, un vero e proprio  Reset Energetico.

Dobbiamo ricordare che le eclissi sono sempre eventi astrologici ciclici che coinvolgono con una certa periodicità tutti i segni zodiacali e ci spronano a compiere un salto quantico, passare ad un nuovo livello di evoluzione della coscienza, insieme alla coscienza collettiva e quella planetaria.

L’eclissi, nella nostra vita è un punto dove si incrociano le linee cardinali dei percorsi karmici che determinano il nostro futuro. Questi momenti si potrebbero paragonare a prove, agli esami dopo fine anno: è una verifica di quanto hai imparato, in che misura sei pronto a salire sulla scala dell’evoluzione, e se non sei ancora pronto, la vita ti porterà a ripetere le lezioni, affinché tu possa crescere.

Le eclissi, generalmente, battono sui nodi karmici, aspetti nel cielo che rappresentano da dove veniamo (punto da lasciar andare) e dove andiamo (nuova direzione), per questo sono punti importanti, marcano la direzione di vita nell’individuo e nell’umanità.

Per molti di noi, non era più necessario guardare al passato, lasciare andare i legami con ciò che ci trattiene, anche se è allettante, ipnotizzante, pieno di promesse ; poiché fa parte di una certa zona di comfort e un passato precedente, quello con cui siamo stati finora abituati a comporre ,per mantenere finalmente la nostra visione in avanti, accettare che tutto muore, tutto si trasforma per rinascere rinnovato, trasformato e trasmutato .

Accettare che la nostra presenza nel “qui e ora” costituisca le radici del nostro divenire.

Lascia andare il vecchio , liberati da tutto ciò che ti opprime, diventa più libero e pronto a mettere il tuo “Cappotto di Luce”, quello che stiamo ignorando da così tanto tempo.

Quindi qualunque cosa tu stia vivendo, aumenta la coscienza!!

Lasciarsi andare o trasformare attraverso la propria consapevolezza e il lavoro interiore, darà permesso a tutto il tuo essere di fare un salto di qualità attraverso una nuova breccia nella tua storia.

Tutto si evolve … per abbracciare a pieno la forza del rinnovamento che ci sta raggiungendo.

E questa nuova Eclissi Solare non fa eccezione alla regola, continuerà a completare il lavoro già ben iniziato sulla Luna Piena del 5 giugno e sulla penombra eclissi Lunare, continuando ad aiutarci spiritualmente nella nostra consapevolezza, e permettendoci di continuare ad evidenziare nuove possibilità di comprensione e sentimento.

Quindi, per questa Luna Nuova il 21 giugno, sarà presente molta energia …

A partire dall’ingresso del Sole nel segno del Cancro, il 20 giugno 2020 alle 23:45, annunciatore del Solstizio d’estate che ci consente di connetterci con la natura, la terra e tutti i suoi benefici.

L’estate dà i suoi primi frutti, il primo segno della stagione, il Cancro corrisponde a questo periodo di fertilità, alle acque della matrice in cui la vita era originariamente organizzata, e per estensione all’Archetipo Madre, alla donna, istinto familiare.

Come promemoria, il solstizio d’estate è il momento “clou” di questa stagione estiva, è il momento in cui l’energia è più forte.

È il giorno più lungo dell’anno, il giorno in cui riceviamo la maggior quantità di luce. Non c’è modo di nascondersi o di essere nell’ombra, perché tutto è leggero.

Inoltre, alcune tradizioni continuano a celebrare questa luce creando grandi fuochi di gioia, attorno ai quali sono organizzate cerimonie e balli, in modo che anche la notte diventi luminosa, fino all’alba …

Pertanto, la celebrazione della luce nel solstizio d’estate consente quindi ai nostri corpi, aprendosi, di ricevere più energia e luce, in modo da lasciare andare tutte le scorie interne o tutte le nostre ombre, e a dare il benvenuto a questi cambiamenti, attraverso emozioni, tensioni o disturbi nel corpo.

È il momento di vedere chi siamo veramente, di accettare il sublime e meraviglioso essere che siamo, liberi dalle varie condizioni che ci hanno tenuto nella paura e nella non produttività.

E per riconnetterci Divinamente e aprire il nostro cuore in modo che possiamo esprimere l’Amore in tutta la sua essenza! In questo modo sarà più facile scegliere come continuare a vivere le nostre vite …

Immagina e Visualizza!!

Questo solstizio d’estate è associato alla Luna Nuova, vale a dire che aprendoti riceverai una rinnovata concentrazione luminosa in tutto il tuo essere.

Affina il “sentire” di nuove intenzioni, l’opportunità di ricominciare su qualcosa di completamente nuovo, che si tratti di nuove decisioni, nuovi progetti, un nuovo contratto, una nuova relazione, un incontro professionale …

Ora hai la possibilità di essere più in linea con chi sei veramente.

È quindi una fase di rinascita e crescita in cui puoi riguadagnare la speranza e ritrovare la fiducia in se stessi.

Ti ricordo che un’eclissi solare anulare è quando la Luna scorre tra la Terra e il Sole e il diametro apparente della Luna è leggermente più piccolo del diametro apparente del Sole. La Luna quindi non maschera completamente il Sole e un anello luminoso rimane visibile durante l’eclissi. Tuttavia, la corona solare rimane invisibile.

Astrologicamente, è quando la Luna Nuova è unita al Nodo Lunare e lì in questo caso al Nodo Nord, vale a dire quando lancia il suo cono d’ombra sulla superficie della terra.

Ciò suggerisce che non solo questa Luna Nuova porta rinnovamento ma che, inoltre, questa eclissi genererà influenze simili, con molta più forza per un tempo molto più lungo. Cioè, potresti sperimentare questi effetti diversi mesi prima e dopo il suo picco.

L’ultima eclissi solare anulare risale al 26 dicembre 2019 ed era quindi nel 1 ° decano del Capricorno. Ricorda questo ammasso planetario che avevamo nel segno del Capricorno: non meno di 5 pianeti, (Luna / Sole / Giove / Saturno / Plutone), che stavano transitando, accoppiate al Nodo Sud che mostrava l’importanza di questa Nuova luna.

Guarda tutto ciò che hai vissuto da allora, tutti i cambiamenti che hanno avuto luogo nella tua vita, l’emergere del Coronavirus, il confinamento e tutte le trasformazioni che tutti noi abbiamo dovuto vivere oltre la nostra volontà.

Vedi i progressi compiuti? In quale casa del tuo tema si è manifestata questa Eclissi solare anulare del 26 dicembre 2019? Sei stato in grado di fare correlazioni tra il tuo modo di essere in quel momento e quello che sei diventato oggi? Cosa è stato toccato nel tuo essere più profondo, nella tua professione, nella tua attività, in termini di ambizioni o delle varie strutture che compongono la tua vita, la tua famiglia, la struttura amichevole o affettuosa? Cosa hai rilasciato, trasformato, abbandonato, non strutturato … quale rinnovamento hai permesso di sistemare nella tua vita?

Sono necessarie così tante domande per il tuo sviluppo e per capire cosa stai attraversando …

Cosa ci chiede questa Luna Nuova in Cancro?

Questa Luna Nuova in Cancro esprime perfettamente il lato sensibile e fragile dell’essere che, per proteggersi dall’esterno, dovrà investire in lui e attorno a lui una sorta di guscio, luogo in cui sarà in grado di ringiovanire, ricostruire e riprendere fiato. Una specie di rifugio sia dentro che fuori, come la casa, ed è in questa zona legata alla madre, all’utero, ma anche alle emozioni che dovremo comporre.

Riconoscere i nostri bisogni essenziali ed emotivi, i nostri sentimenti, lascia che la nostra intuizione pianifichi il nostro futuro, sappia ascoltare e ascoltare di più noi stessi, essere più nell’accoglienza, nell’empatia e nella ricettività, tagliare il cordone ombelicale con tutto ciò a cui si è incatenati o attaccati, al fine di diventare autonomi.

Impariamo ad accettare pienamente che a volte non possiamo cambiare le cose, osserviamo chi siamo stati, e ciò che siamo diventati ora, è così che saremo finalmente in grado di accedere alla vera armonia interiore .

Ecco perché, il segno del Cancro porta l’uomo a trarre dal suo passato le forze necessarie, a vivere armoniosamente il suo presente e a costruire meglio il suo futuro.

Puoi lavorare per rafforzare la tua base interna.

Ricorda, più è forte, meglio ti guiderà.

Il segno del Cancro ci incoraggerà anche a ricordare le nostre radici familiari. Dovremo fare un passo indietro e osservare il nostro viaggio e da dove veniamo.

Questa eclissi in Cancro sarà l’ultima in questo zodiaco, quindi potremmo sentirci nella sensazione di una fine. Può essere emozionante, ma ricorda che un’estremità significa un altro inizio.

Le energie saranno alte e se sei un essere senziente, a volte potresti sentirti turbato. Ma ricorda che tutte le attività cosmiche possono esserti utili se impari a sfruttare le loro energie nel modo giusto.

Quindi alza la testa e vai avanti, Fidati dell’Universo.

Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso. Appunti dell’anima@

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...